La Tenuta


Nel 1992 la Tenuta del Castello viene acquistata da Simone Lupano che ne rilancia la coltivazione viticola - iniziata ben cinque secoli prima, nel 1491, dai feudatari Pico-Gonzaga - in questa zona altamente vocata alla produzione di uve eccellenti senza intaccare queste radici storiche e nel massimo rispetto del terroire.

In onore a questa antica vocazione sono stati realizzati due vini d'eccelenza: il 1491 e il Pico-Gonzaga. Non è quindi casuale la scelta per cui i vini prodotti cosi come i vitigni, hanno in comune la caratteristica di pregiati DOC della zona : Barbera del Monferrato, Barbera del Monferrato Superiore, Grignolino del Monferrato Casalese, Monferrato Freisa e Piemonte Chardonnay.

Il "Castello di Uviglie" che si erge su una ridente collina ad est di Rosignano, a 8km da Casale Monferrato, è circondato da circa 150 Ha di terreno di cui 25 coltivati a vigneto. La cantina ha una capacità di raccolta di 3.500 ettolitri ed è dotata di tecnologie moderne pur utilizzando metodi tradizionali di vinificazione.

cortile tenuta agricolaVeduta aereacantine internointerno cantine